COME DON BOSCO CON I GIOVANI PER I GIOVANI

La Spezia, 6 settembre 2014 – Come tradizione abbiamo dato inizio all’anno pastorale con l’incontro che ha visto presenti le comunità educanti dell’ispettoria con FMA, laici collaboratori, dirigenti scolastici, insegnanti, giovani … in tutto circa 170 persone. ( La Delegata era presente)

Don Francesco Cereda, vicario generale dell’Istituto dei salesiani, ha presentato all’assemblea la strenna del Rettor Maggiore, che è la proposta pastorale educativa per l’anno 2014-15.

Con il tema “Come don Bosco con i giovani per i giovani”, don Francesco ci ha aiutato a ripercorre il cammino fatto per preparare il bicentenario della nascita di don Bosco (storia, pedagogia e spiritualità) e cogliere il significato di questo anno dedicato alla Missione di don Bosco.

I punti toccati da don Francesco possono essere così riassunti:

-       Gesù, buon pastore, con i discepoli e per i discepoli

-       Come don Bosco con i giovani e per i giovani

-       Compagnia: stare con i giovani

-       Cura: essere con i giovani

 

Esercizi Spirituali exallieve della Federazione Ligure

Franca Fiore e Mariella Bonfanti hanno partecipato a questa esperienza spirituale sempre arricchente.

Il sito dell' Ispettoria  ne riporta i particolari.

 

Raduno Presidenti e Delegate exallieve a Genova

Sabato 3 maggio si sono incontrate con Sr Palmira, responsabile delle famiglia salesiana a livello ispettoriale, per un confronto sull'identità salesiana dell'Associazione. Sottolineato in modo particolare il ruolo della delegata, ma non sottovalutato l'impegno di tutti di essere fedeli alla spiritualità salesiana. Animato il dibattito su alcuni articoli dello Statuto, che nella prossima conferenza mondiale del 2015 verrà rivisto.      La Presidente Carla ha ricordato i prossimi appuntamenti: la festa a Monleone dell'11 maggio, la gita alla Costa Azzurra del 4 giugno e gli  Esercizi spirituali del 29.30.31 agosto a Mornese.

 

 

SANTO STEFANO MAGRA 4 maggio 2013

Per la giornata regionale a rappresentare l'Unione locale erano presenti Marisa Formisano, Sr. Bernardina e Adalgisa Calligari. Gli interventi, come da programma, sono stati ricchi di stimoli è hanno reso i partecipanti soddisfatti e riconoscenti per l'accoglienza e i contenuti offerti..La Presidente regionale Carla Ghigliozza e la Delegata Sr. Eliana Bignasco hanno fatto un'ampia panoramica sulla solidarietà in atto e la carta d'identità nella quale ogni exallieva si riconosce parte della grande famiglia salesiana.  Non è mancato nulla: un pranzo con i fiocchi, la "magia" e un breve iter turistico, già preceduto nella mattinata da una esaustiva presentazione del paese,con la presenza delle FMA da più di 100 anni, da parte di Tiziana Neri.

 

Malgrado una pioggia battente, il salone teatro della Parrocchia “S.M.Goretti”di La Spezia, il 1 febbraio 2014 era pieno di ragazzi e genitori. Lo spettacolo per festeggiare don Bosco era articolato da esibizioni della banda giovanile della scuola media Valdellora, da giochi di prestigio, proiezioni e canti per far vivere ai partecipanti la gioia che il santo voleva ci fosse nel cuore dei giovani e non. Preceduto dalla S. Messa e seguito da una cena particolare ha sicuramente rallegrato il cielo. Il merito di questa iniziativa è da  attribuire in gran parte alla presidente dell’unione exallieve di questa città Marisa Formisano, che quest’anno ha avuto la collaborazione per l’animazione giovanile anche della Delegata. Tutto ci fa guardare con ottimismo il presente e ci fa guardare con speranza il domani nell’impegno di essere testimoni autentici dell’amore di Dio attraverso la gioia che don Bosco ci ha indicato come segno di santità.

Guardate un flash video

http://youtu.be/9OZYl8F-sZc

 

 

Le exallieve festeggiano don Bosco con pennellate di speranza

Alla festa di don Bosco, tenutasi a La Spezia il 26 gennaio, le numerose exallieve partecipanti, dai 60 ai 90 anni, hanno usato i colori  dell’anima per dare una pennellata tutta salesiana all’incontro, che , all’unanimità  è stato definito: sereno, gioioso e costruttivo. C’è chi ha definito "accoglienza allo stato puro". Le proposte in programma: Celebrazione Eucaristica, proiezione della strenna,elezioni per il rinnovo del Consiglio, pranzo e ricreazione animata " dono dello Spirito". Il tutto ha rinvigorito la gioia di appartenere alla famiglia salesiana e malgrado l’età , il desiderio di essere apostole di Cristo  fedeli al carisma  del Santo  nei vari ambienti educativi in cui si vive, parrocchia, quartiere e soprattutto famiglia. Un grazie  sincero è scaturito dal cuore di ciascuna nel momento dell’arrivederci, una gratificazione per chi ha preparato con tanta dedizione l’appuntamento.

 

Buon compleanno Madre Yvonne

Oggi siamo in festa con te! Ringraziamo il Signore per il dono della tua vita che sempre più sentiamo preziosa per tutto l'Istituto, per ogni fma, per i giovani. Grazie per la giovinezza del tuo spirito, per la fede che irradia speranza, fiducia e serenità, per il discreto e deciso coraggio ad annunciare il Vangelo della gioia! Preghiamo per quanto ti sta a cuore, per tutte le necessità dell'Istituto e affidiamo la nostra preghiera all’intercessione di Maria Ausiliatrice e dei nostri Santi Fondatori, sicure che Dio esaudirà ogni tuo desiderio di bene. 

 

 

TI AUGURO UN'OASI DI PACE

 https://youtu.be/3UyiAB6ZokY

 

La strada vi venga sempre dinanzi
e il vento vi soffi alle spalle
e la rugiada bagni sempre l'erba
su cui poggiate i passi.
E il sorriso brilli sempre
sul vostro volto.
E il pianto che spunta
sui vostri occhi
sia solo pianto di felicità.
E qualora dovesse trattarsi
di lacrime di amarezza e di dolore,
ci sia sempre qualcuno
pronto ad asciugarvele.
Il sole entri a brillare
prepotentemente nella vostra casa,
a portare tanta luce,
tanta speranza e tanto calore.     (T.Bello)

 

Questo è stato il tema del nostro scambio di auguri natalizi.  Con noi anche la Direttrice Sr. Cleme Mariani, alla quale va la nostra gratitudine  per  il sostegno di stima all'Associazione

 

 

 

 

 

index

 

 

 

 

timer = setTimeout("makesnake()", 10); } // End -->